tree of life
Vai ai contenuti
Il Maestro

    Ciro Cau ha studiato Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio della propria città, conseguendo il diploma con il massimo dei voti.  Ha svolto corsi di tecnica della direzione, interpretazione corale, canto gregoriano, analisi della partitura e tecnica vocale con rinomati maestri come Peter Neumann, Pier Paolo Scattolin, Antonio Sanna, Mario Fulgoni, Walter Marzilli, Marco Fracassi, Giuseppe Costi, Lorenzo Della Fonte e Bruna Caruso. Dal 2005 al 2011 ha frequentato il Laboratorio permanente per direttori di coro promosso dall’Associazione Studium Canticum di Cagliari conseguendo nel 2010 una borsa di studio per partecipare al Progetto sConcerti. Ha inoltre approfondito gli studi musicali conseguendo a pieni voti il Diploma in Didattica della Musica presso il Conservatorio di Sassari. Nell’ambito dei suddetti studi ha collaborato per la formazione ed educazione del Coro di Voci Bianche del Conservatorio L. Canepa per l’A.A. 2002/03 e 2003/04.
    Dal ‘91 svolge intensa attività concertistica con diverse formazioni corali e strumentali. Ha infatti al suo attivo oltre 300 concerti, sia in territorio regionale che nazionale, eseguendo un repertorio che spazia dalla musica medioevale a quella contemporanea. Da rilevare l’esecuzione dello Stabat Mater di A. Scarlatti, delle Cantate Sacre BuxWV 38, 52, 60, 68 di D. Buxtehude e BWV 33, 58, 61, 118 e 153 di J. S. Bach, del Magnificat RV 611 ed il Gloria RV 589 di A. Vivaldi, della Missa Brevis KV 259 e del Te Deum KV 141 di W. A. Mozart, dell’op.17 e 44 di J. Brahms, dell’opera integrale per coro femminile di G. Fauré e dell’Agnus Dei di K. Penderecki. Nell’ottobre del 2016 ha partecipato, in qualità di direttore ospite, al X Festival Corale Internazionale “Città di Bologna” su invito del prestigioso Coro “Euridice” diretto da P.P. Scattolin.
    In qualità di compositore, oltre alle elaborazioni corali di canti della cultura popolare sarda e a mottetti su temi gregoriani,  sono da segnalare la Cantata Natalizia “Puer natus est nobis” (2004), le musiche di scena per la pièce teatrale “Adelasia ed Eleonora” (2007), alcuni brani per la fiaba musicale “Sana sana” composta su commissione dell’A.Ge. di Sassari e pubblicata da J. Webber editore (2007) ed il brano per coro misto “Invitatorio” che ha ricevuto una segnalazione al I concorso Nazionale di Composizione Corale “Nella Città dei Gremi”. Da segnalare inoltre l’incisione del CD “Obera Prima” (1998) realizzato per la Edizioni Musicalgiovani con l’ensemble “Cantos Noos”.
    È stato direttore di diverse formazioni corali tra cui: il Coro Polifonico “San Pio X”, l’Associazione Musicale “Monteverdi” e l’Associazione Polifonica “E. d’Arborea” di Sassari. Attualmente è direttore artistico del Coro Polifonico “Francesco d’Assisi” di Sassari, del Coro di Ittireddu e del Sinestesia Vocal Ensemble.Caruso. Dal 2005 al 2011 ha frequentato il Laboratorio permanente per direttori di coro promosso dall’Associazione Studium Canticum di Cagliari conseguendo nel 2010 una borsa di studio per partecipare al Progetto sConcerti. Ha inoltre approfondito gli studi musicali conseguendo a pieni voti il Diploma in Didattica della Musica presso il Conservatorio di Sassari. Nell’ambito dei suddetti studi ha collaborato per la formazione ed educazione del Coro di Voci Bianche del Conservatorio L. Canepa per l’A.A. 2002/03 e 2003/04.
    Dal ‘91 svolge intensa attività concertistica con diverse formazioni corali e strumentali. Ha infatti al suo attivo oltre 300 concerti, sia in territorio regionale che nazionale, eseguendo un repertorio che spazia dalla musica medioevale a quella contemporanea. Da rilevare l’esecuzione dello Stabat Mater di A. Scarlatti, delle Cantate Sacre BuxWV 38, 52, 60, 68 di D. Buxtehude e BWV 33, 58, 61, 118 e 153 di J. S. Bach, del Magnificat RV 611 ed il Gloria RV 589 di A. Vivaldi, della Missa Brevis KV 259 e del Te Deum KV 141 di W. A. Mozart, dell’op.17 e 44 di J. Brahms, dell’opera integrale per coro femminile di G. Fauré e dell’Agnus Dei di K. Penderecki. Nell’ottobre del 2016 ha partecipato, in qualità di direttore ospite, al X Festival Corale Internazionale “Città di Bologna” su invito del prestigioso Coro “Euridice” diretto da P.P. Scattolin.
    In qualità di compositore, oltre alle elaborazioni corali di canti della cultura popolare sarda e a mottetti su temi gregoriani,  sono da segnalare la Cantata Natalizia “Puer natus est nobis” (2004), le musiche di scena per la pièce teatrale “Adelasia ed Eleonora” (2007), alcuni brani per la fiaba musicale “Sana sana” composta su commissione dell’A.Ge. di Sassari e pubblicata da J. Webber editore (2007) ed il brano per coro misto “Invitatorio” che ha ricevuto una segnalazione al I concorso Nazionale di Composizione Corale “Nella Città dei Gremi”. Da segnalare inoltre l’incisione del CD “Obera Prima” (1998) realizzato per la Edizioni Musicalgiovani con l’ensemble “Cantos Noos”.
    È stato direttore di diverse formazioni corali tra cui: il Coro Polifonico “San Pio X”, l’Associazione Musicale “Monteverdi” e l’Associazione Polifonica “E. d’Arborea” di Sassari. Attualmente è direttore artistico del Coro Polifonico “Francesco d’Assisi” di Sassari, del Coro di Ittireddu e del Sinestesia Vocal Ensemble.

info@coroittireddu.it
Associazione Culturale Coro di Ittireddu
Viale Aldo Moro n° 28  -  07010 Ittireddu (SS)
C.F. 90007750905
Torna ai contenuti